Rimini Wellness è stata per molti una finestra spalancata sul futuro del fitness, ma il nostro viaggio nel profondo cambiamento che sta interessando il nostro settore a livello nazionale continua
 

Abbiamo da poco osservato che il mondo del fitness viaggia spedito e sente sempre più il bisogno di rinnovarsi, differenziarsi e riconfermare la propria autorevolezza sul mercato. 

Così come la tecnologia della nostra epoca moderna si evolve rapidamente, allo stesso modo anche questo settore vede la nascita come il calo di mode ed esige sempre più l’essere al passo con i tempi.


La palestra cambia, amplia la propria offerta, collabora con specialisti e diventa luogo di cura, di condivisione, luogo dedicato allo star bene a 360 gradi, che promette risultati fisici, mentali e sociali. 

SCAI for fit & TecnoBody


ti invitano

Venerdì 22 Giugno alle ore 17.00

presso il Forum Sport Center

all’evento

Move different -  Il nuovo modo di vivere il Club

Parleremo anche del nuovo “pacchetto sport” della Legge di Bilancio 2018, di come cambia la figura del Personal Trainer all’interno di un Fitness Club e della nuova tecnologia in grado di affiancare i professionisti del settore continuando a porre l’attenzione sul cliente.

Parleremo anche del nuovo “pacchetto sport” della Legge di Bilancio 2018, di come cambia la figura del Personal Trainer all’interno di un Fitness Club e della nuova tecnologia in grado di affiancare i professionisti del settore continuando a porre l’attenzione sul cliente.

D-wall 

Dal momento che il nostro invito è esclusivamente riservato ai titolari e manager del settore, ti chiediamo di confermare la tua prenotazione al seguente link https://goo.gl/WsXKD4

EMOTIONAL DESK L'IMPORTANZA DELLA PRIMA IMPRESSIONE

Se ci fossero due Centri Fitness, uno accanto all’altro, con stessi servizi e stesso prezzo, quale dei due sceglieresti?

Probabilmente entreresti in entrambi per poi decidere dove acquistare.

Ma, se uno dei due ha catturato la tua attenzione grazie ad un particolare, a sensazioni positive o alla giusta atmosfera, vorrà dire che quello è proprio IL TUO CENTRO FITNESS.

Gli psicologi parlano di “Thin – Slicing”, ovvero l’abilità dell’essere umano di catturare le caratteristiche dell’interlocutore, elaborarle, formulando così la sua “Prima Impressione”. Ma quanto tempo serve? 5 minuti, 2 minuti, qualche secondo?

In realtà bastano solo pochi millesimi di secondo!

La prima impressione è una sorta di “polaroid” che cattura informazioni quali l’abbigliamento, la postura, i tratti del volto, il tono della voce, le parole, il modo di gesticolare, di camminare del tuo interlocutore.

In un battito di ciglia il cervello elabora tutte queste informazioni generando un giudizio.

Poco importa se poi questa “impressione” si riveli giusta o sbagliata, resta il fatto che noi, nel bene o nel male, ci saremo già fatti quell’opinione.

La prima impressione è dura a morire!

Una volta che ci saremo fatti una cattiva idea sul primo interlocutore che avremo incontrato entrando nel centro sportivo, questa contaminerà inesorabilmente anche le successive valutazioni e soprattutto, sarà un’impresa mastodontica farci cambiare idea, anche perché, nella stragrande maggioranza delle volte, non ci sarà più tempo per farlo.

Se sei il titolare di un centro fitness o il responsabile di un team commerciale, occorre quindi, che tu sia consapevole dell’importanza della prima impressione e di quanto risulti fondamentale, che proprio il personale del desk riesca a gestire nel modo più corretto possibile questi primi minuti

Ma con quali armi affrontare il primo incontro? Bastano 6 azioni!

Accoglienza1

  1. Aspetto: l’abito fa il monaco! L’apparenza conta eccome e più che mai quando si tratta di fare una buona prima impressione.
  2. Postura: il linguaggio del corpo ha un’importanza rilevante. La postura fornisce ulteriori informazioni alla controparte che comincerà a farsi un’idea prima ancora della stretta di mano.
  3. Sorriso: si sorride con gli occhi. Il sorriso è uno dei principali mezzi di comunicazione. Attraverso il sorriso si possono comunicare importanti emozioni e si può entrare in sintonia con l’interlocutore ancor prima di proferir parola.
  4. Sguardo: arma potentissima della comunicazione. Grazie allo sguardo e ad un ascolto attivo si è in grado di inviare all’interlocutore una vastità di messaggi. Uno sguardo fisso sull’altro esprime il totale coinvolgimento.
  5. Nomi: molto spesso si chiede il nome all’altra persona e dopo qualche minuto è già stato dimenticato. Per ogni persona il suono del proprio nome ha un potere emozionale molto forte.
  6. Stretta di mano: come deve essere? Decisa e calibrata in base all’interlocutore. Una stratta di mano troppo forte potrebbe essere percepita in maniera negativa. Una stretta troppo debole al contrario viene percepita come un fattore di debolezza e insicurezza.

Pertanto possiamo dire che si comunica soprattutto attraverso il linguaggio del corpo e le emozioni che siamo in grado di trasmettere al nostro interlocutore. Nella prima impressione, più che in ogni altro contesto, questo canale comunicativo è fondamentale.

Prestare maggiore attenzione ed imparare ad usare e riconoscere i messaggi veicolati attraverso il linguaggio del corpo è utile ad ottenere ottimi risultati e ad avere successo in ogni ambito, da quello relazionale a quello professionale

Chi si occupa del front desk dovrebbe essere un esperto in questo ambito, proprio perchè rappresenta “il biglietto da visita” di un centro sportivo e dovrà essere quindi abile nel toccare velocemente le giuste corde, entrare in sintonia con l’interlocutore suscitando quella piacevole emozione in grado di lasciare un segno positivo nel suo stato d’animo divenire così da semplice addetto di Front Desk a professionista di Emotional Desk.

 

logoSCAIforfit Trasp 5

 

...Mi raccomando, digli che ti mando io...

- IL PASSAPAROLA VINCENTE-

WORKSHOP 5 MAGGIO 2017 - ROMA

Conosciamo tutti la potenzialità del passaparola, quel “bisogno” di voler raccontare a qualcuno la propria esperienza di acquisto e sappiamo bene quanto questo mezzo è sempre stato e sempre sarà lo strumento di persuasione più efficace e potente che esista nel marketing e soprattutto nel nostro settore.

Leggi tutto

La newsletter è uno strumento potentissimo che ti permette di:

  • comunicare le ultime novità e le offerte che riguardano la tua Struttura;
  • raggiungere i tuoi iscritti anche al di fuori del club rafforzandone il senso di appartenenza e renderli più partecipi alle vita del tuo centro sportivo;
  • presentare articoli curiosi o interessanti, in sorta di pillole, su argomenti di interesse per tutti coloro che frequentano la palestra.

Integrato ad una strategia di comunicazione, ti darà la possibilità di rafforzare la fidelizzazione con i tuoi clienti e di acquisirne di nuovi.

I benefici di realizzare una newsletter efficace sono tangibili fin da subito in termini di:

  • TEMPO: in un click puoi raggiungere centinaia, migliaia di persone.
    Per ottenere lo stesso risultato, quante telefonate dovresti fare? Quanti minuti, ore, giorni impiegheresti?
  • COSTI: la newsletter semplicemente NON costa nulla.
    Per chiamare minimo 300 clienti, quanto spenderesti con il cellulare? Sempre se riuscissi a parlare con ciascuno di loro…
  • EFFICIENZA E QUALITA’: una newsletter è il frutto di competenze e capacità comunicative che mirano a risultati specifici, è uno strumento “discreto” e per nulla invasivo con il quale approcciarsi agli utenti.
    Attraverso la nostra tecnologia è inoltre possibile monitorare l'interesse riscontrato dalle diverse campagne mail, come ad esempio sapere il numero esatto di utenti hanno letto le e-mail.
    Quanta fatica e quante risorse dovresti impiegare per ottenere gli stessi riscontri utilizzando canali diversi?

DA OGGI POTRAI AVERE UNA TUA NEWSLETTER SENZA IMPEGNARE LE TUE RISORSE E SPENDERE UN PATRIMONIO!

IL NOSTRO UFFICIO DI COMUNICAZIONE LAVORERA’ AFFIANCO A TE FACEDOTI RISPARIMARE TEMPO E DENARO!

Per avere maggiori informazioni sulla nostra proposta redazionale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  al 328.8991.884

MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

logoSCAIforfit Trasp 5

Importante evento formativo di Scai For Fit in collaborazione con Roberto Tiby. Due giornate, una per propietari, e manager l'altra per il personale strategico: venerdi 4 maggio 'Essere oggi manager di un Club sportivo'; sabato 5 maggio: 'Allenarsi all'eccellenza'. Il seminario si terrà a Roma  presso la Sala Convegni dell'Hotel Excel in via degli Scolopi 31.

I due eventi attraveso il fil rouge della consapevolezza, hanno l’obiettivo di condurre, proprietari e manager di centri fitness nella prima giornata e le risorse commerciali e agli addetti all'accoglienza nella seconda, verso un approccio mentale ed operativo tendente a raggiungere i migliori risultati possibili da se stessi (eccellenza).
'La strada verso l'eccellenza' si terrà a Roma presso la suggestiva Sala Convegni dell'Hotel Excel immerso nel verde del Parco Monte Mario in via degli Scolopi 31.
Aprirà i lavori congressuali di venerdi 4 maggio nella sessione dedicata agli imprenditori del fitness il dottor Roberto Tiby che nelle due ore e mezza di formazione, approfondirà l'argomento 'Leadership: dalla teoria alla pratica'.
Seguirà la relazione del dottor Roberto Tiberi (Chief Manager della Scai For Fit) che, con l'intervento 'Consapevolezza, Controllo, Cambiamento', dirigerà l’attenzione dei manager verso il tema dell’azione consapevole sulla propria azienda e del suo miglior controllo grazie alla lettura dei più importanti KPI (Key Permance Indicators). Tiberi proporrà infine una risposta alle prossime difficoltà economiche del periodo estivo, indirizzando i manager verso il processo fluido del “cambiamento” di prospettiva e presentando la soluzione commerciale 'In & out summer'.
La seconda sessione del seminario intitolata “Allenarsi all'eccellenza”, sabato 5 maggio, è dedicata alla valorizzazione delle risorse umane delle vostre aziende fitness.
Il Coach Pierpaolo Valerio (responsabile formazione SCAI FOR FIT) avvierà la sessione con un chek up capillare e poi, attraverso l’analisi di situazioni reali tipiche di un’azienda fitness, fornirà ai vostri collaboratori gli strumenti che permeteranno loro di raggiungere un più elevato livello di professionalità guidandoli verso l’eccellenza. Al termine della giornata saremo in grado di fornirti una fotografia esatta del tuo team di lavoro. Un'opportunità davvero preziosa rivolta alle aziende del fitness che vogliono migliorare le capacità produttive e relazionali del proprio 'personale strategico'. Ecco il programma dettagliato del seminario:

LA STRADA VERSO L'ECCELLENZA

4 maggio 2012: Modulo formativo dedicato a proprietari e manager di club fitness con aperitivo di chiusura evento
5 maggio 2012: Modulo formativo rivolto a risorse commerciali, consulenti e addetti all’accoglienza

4 MAGGIO 2012
ESSERE OGGI MANAGER DI UN CLUB SPORTIVO - SVILUPPARE L’ECCELLENZA MANAGERIALE ATTRAVERSO:


Leadership
Roberto Tiby - Leadership: dalla teoria alla pratica
Roberto Tiby propone un approccio quanto più pratico e funzionale possibile ad una materia, la Leadership, spesso affrontata solo dal punto di vista teorico.
Un leader senza “seguaci” non è un leader. Considerato che ricerchiamo una Leadership etica, allora si può dire che il Leader è un soggetto che guida delle persone verso una situazione diversa e oggettivamente migliore rispetto a quella attuale. Il leader raggiunge questo traguardo perseguendo contemporaneamente quattro obiettivi: promuovere il cambiamento, conseguire risultati, valorizzare le persone e condividere valori. Una volta approfonditi tali obiettivi, Tiby inviterà i presenti a procedere ad una autovalutazione in modo da giudicare il proprio comportamento di leadership negli ultimi 15 giorni.
Successivamente verrà dimostrato che ogni obiettivo agisce come una forza, determinando le azioni concrete in cui si manifesta la Leadership: Stretching, Empowering, Coaching e Sharing. Le autovalutazioni permetteranno di capire visivamente quali sono le azioni che ognuno dovrà mettere in pratica. Il modello illustrato si ispira alla cosiddetta Leadership Situazionale. È quindi possibile che in determinate situazioni un leader dedichi più attenzione ad un certo tipo di azioni piuttosto che ad un altro. Si tratta di uno strumento che i partecipanti potranno utilizzare per sempre per valutare la propria Leadership.

Consapevolezza, Controllo, Cambiamento
Roberto Tiberi - SCAI FOR FIT MODEL
La gestione performante di una azienda fitness dipende, oltre che dalla capacità del manager di guidare il proprio staff (leadership), dalla conoscenza dettagliata del campo di azione dove si svolge e si sviluppa il business: la propria azienda. La capacità di lettura dello stato di salute della propria azienda e la comprensione di quei parametri su cui si basa il business di riferimento sono infatti, per ogni manager, i fattori chiave per dirigere con sicurezza il proprio team e per raggiungere insieme ad esso obiettivi economici stabili e concreti.
È questa consapevolezza che consente di programmare e porre in essere, nei tempi giusti, azioni strategiche volte a colmare eventuali gap. In questo modo prende forma quel sano cambiamento che porta al raggiungimento di risultati più ambiziosi ponendo le basi per la conquista dell’eccellenza.
In questo contesto, SCAI FOR FIT (Azienda specializzata nello Sviluppo e Consulenza di Aziende Fitness) ha messo a punto un suo modello collaudato (consapevolezza, controllo, cambiamento) per supportare il manager e permettergli di essere artefice, insieme al proprio team, del destino della propria azienda fitness ed evitare di essere in balia degli eventi e vittima della contingenza.

In & out summer
Se la contingenza è data dalla crisi economica in atto, il costo carburante alle stelle, lo spread in picchiata e non in ultimo… l’estate alle porte. SCAI FOR FIT presenta la sua campagna promozionale “chiavi in mano”, lo strumento ideato per affrontare l’estate e per permettere alla tua azienda di rispondere in modo performante al “cambiamento”… di stagione.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
ore 14.45 Accoglienza
ore 15:00 Leadership: dalla teoria alla pratica (2,30 h)
ore 17:30 Coffee break
ore 17:45 Consapevolezza, Controllo, Cambiamento: SCAI FOR FIT Model (45min)
ore 18:30 Presentazione In & out summer (15min)
ore 18:45 Chiusura: messaggio finale
ore 19:00 Aperitivo presso M&G the Restaurant (Hotel Excel, via degli Scolopi 31)

5 MAGGIO 2012: ALLENARSI ALL’ECCELLENZA

Pierpaolo Valerio – Coach Wellness
L’eccellenza rappresenta quel livello che non ci fa più essere dei dilettanti ma che ci rende professionisti nel proprio modo di fare.
Pensare in modo eccellente
avere atteggiamenti da professionista eccellente
agire mostrando eccellenza a 360°
Queste sono 3 parti della stessa VERITÀ: l’ECCELLENZA è una VIA che va allenata!
Ti sei mai chiesto come mai sai cosa devi fare e continui sempre a comportanti in un altro modo?
Ti sei mai allenato “mentalmente” valutando che i tuoi livelli di eccellenza stavano migliorando?
Sei contento dei livelli di performance che raggiungi nel tuo lavoro?
Coach Wellness, in questo appuntamento formativo, vuole darti la possibilità di vivere una giornata di ALLENAMENTO mentale per toccare con mano l’eccellenza nel tuo lavoro. Si partirà dall’analisi di ciò che si vive oggi nel proprio lavoro (possibilità di ricevere anche un report specifico - check up lavorativo e personalizzato). Si costituiranno dei team di lavoro che, durante la maggior parte della giornata, affronteranno delle Task di allenamento che rappresentano degli spaccati lavorativi molto realistici. Obiettivo della giornata è potenziare, rinforzare e / o strutturare la tendenza di ognuno dei partecipanti ad essere in ECCELLENZA e lo si farà con l’ausilio di strumenti specifici che il Trainer (Pierpaolo Valerio, Psicologo Coach) metterà a disposizione di ogni partecipante.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA
ore 09.45 Accoglienza
ore 10:00 Check up e costruzione dei team di lavoro
ore 11:30 Coffee break
ore 11:45 I task di allenamento
ore 13:15 Pausa pranzo
ore 14:30 II task di allenamento
ore 16:00 Coffee break
ore 16:15 III task di allenamento
ore 17:45 Chiusura: messaggio finale

Sede evento: Hotel Excel Via degli Scolopi, 31
Scarica qui di seguito le schede di prenotazione da inviare compilata alla nostra segreteria tramite mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure tramite fax al numero 06 36854089


Quota evento “Anticrisi”
• 4 maggio: € 40,00 + iva a persona (comprensiva di aperitivo)
• 5 maggio: € 95,00 + iva a persona

L’intero importo della quota di partecipazione del 4 maggio (manager e proprietari) vale come buono sconto sulla quota di partecipazione dei componenti del tuo staff al modulo formativo del 5 maggio.

 

+ Investi su di te + bonus accumuli per il tuo staff


Ex. 1

Modulo formativo del 4 maggio: 1 manager/proprietario ( € 40,00)

Modulo formativo del 5 maggio: 2 componenti dello staff commerciale/accoglienza (da € 190,00 sconto € 40,00) totale scontato €150,00

- Totale investimento esempio 1: € 190,00 (invece di € 230,00)



Ex. 2

Modulo formativo del 4 maggio: 2 manager/proprietari ( € 80,00)

Modulo formativo del 5 maggio: 2 componenti dello staff commerciale/accoglienza (da € 190,00 sconto € 80,00) totale scontato €110,00

- Totale investimento esempio 2: € 190,00 (invece di euro 270,00)



Ex. 3

Modulo formativo del 4 maggio: 2manager/proprietari (€ 80,00)

Modulo formativo del 5 maggio: 3 componenti dello staff commerciale/accoglienza (da € 285,00 sconto € 80,00) più 1 partecipante omaggio = totale scontato € 205,00

- Totale investimento esempio 3: € 285,00 (invece di euro 365,00)



n.b. Per ogni tre partecipanti al modulo formativo del 5 maggio, oltre ad usufruire del buono sconto (come sopra illustrato), un quarto partecipante è in omaggio


BIOGRAFIA DEI RELATORI DEL SEMINARIO 'LA STRADA VERSO L'ECCELLENZA'

Orari di apertura

Siamo disponibili
per 8 ore al giorno

Lunedì-Venerdì: 9 - 17
Sabato e Domenica: Chiuso

Uffici

  • Demo

    Roma

    Via Cavour, 96

Demo

Domande o Informazioni?

Supporto Clienti